Ricerca Avanzata

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
I tuoi risultati di ricerca

Prima Casa: Libertà nel cambio di residenza e possibilità di affitto

Pubblicato da Mondo Immobiliare il 24 Luglio 2023
2 commenti

Prima Casa: Libertà nel cambio di residenza e possibilità di affitto.

Se avete recentemente acquistato un immobile usufruendo delle agevolazioni fiscali previste per la “prima casa”, sappiate che avete a disposizione molta flessibilità per quanto riguarda la vostra residenza e l’utilizzo del vostro nuovo immobile.

Prima di tutto, potreste aver notato che una delle condizioni per usufruire dell’agevolazione “prima casa” è avere la residenza nel comune dove si trova l’immobile o dichiarare l’intenzione di trasferirla lì entro 18 mesi dall’acquisto. Questo però non implica che siate obbligati a mantenere la vostra residenza in quel comune per un periodo di tempo minimo. In effetti, l’Agenzia delle Entrate ha confermato con la risposta all’interpello n. 399 del 1° agosto 2022, che l’acquirente non è tenuto a mantenere la residenza in quella specifica località per un periodo minimo. Quindi, potete tranquillamente trasferire la vostra residenza in un’altra località in qualsiasi momento successivo all’acquisto senza perdere i benefici fiscali “prima casa”.

Inoltre, un altro aspetto importante da considerare riguarda l’affitto del vostro immobile. Potreste aver sentito dire che non è possibile affittare un immobile acquistato con le agevolazioni fiscali per la “prima casa” nei primi cinque anni. Tuttavia, questo non è del tutto vero. In realtà, la legge non prevede un periodo minimo durante il quale l’immobile acquistato con le agevolazioni per la “prima casa” non possa essere affittato.

In conclusione, come acquirenti di una “prima casa”, avete una notevole flessibilità sia per quanto riguarda il trasferimento della vostra residenza, sia per l’affitto del vostro immobile. Pertanto, potete fare piani per il futuro con maggiore tranquillità e certezza, sapendo che avete varie opzioni a vostra disposizione.

Mi auguro che queste informazioni vi siano state utili. Se avete ulteriori domande sull’acquisto della vostra “prima casa” o su altre questioni immobiliari, non esitate a contattarmi. Sono qui per aiutarvi a navigare nel mondo dell’immobiliare con la massima fiducia e competenza.

Mondo Immobiliare.

2 thoughts on “Prima Casa: Libertà nel cambio di residenza e possibilità di affitto

  • Stefan Bold
    il 29 Maggio 2024

    Ciao.
    per favore consigliami:
    Ho acquistato un immobile vicino a Prima Casa.
    dopo 4 mesi devo fare domanda per il cambio di residenza in Romania. Mio padre è malato e ha bisogno del mio sostegno per un lungo periodo.
    cosa succederà con le tasse che sono state ridotte devo pagare l’IVA al 10%.
    Aspetto la tua risposta e il conto bancario il prima possibile.

    • il 30 Maggio 2024

      Buongiorno, purtroppo se trasferisce la residenza fuori dal Comune dove ha acquistato casa con le agevolazioni, prima di cinque anni dalla data di acquisto, dovrà pagare allo Stato la differenza tra le imposte agevolate (ridotte) che ha versato con le imposte piene che avrebbe dovuto versare. Le consiglio di trasferirsi senza cambiare la residenza ma solo il domicilio.
      Mondo Immobiliare

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Elenco di Comparazione