Ricerca Avanzata

Abbiamo trovato 0 risultati. Vedi i risultati
I tuoi risultati di ricerca

La classe energetica di un immobile

Pubblicato da Mondo Immobiliare il 12 Dicembre 2022
0

La classe energetica di un immobile è un indicatore importante che determina la quantità di energia che l’edificio consuma per il riscaldamento, il raffrescamento e l’illuminazione.

In Italia, le classi energetiche vanno da A+ (la classe più alta, che indica un basso consumo di energia) a G (la classe più bassa, che indica un alto consumo di energia).

Le differenze tra le classi energetiche possono essere significative.

Ad esempio, un edificio di classe A+ può consumare fino a tre volte meno energia rispetto ad un edificio di classe G.

Ciò significa che un edificio di classe A+ può risultare molto più economico da mantenere rispetto ad uno di classe G, sia in termini di bollette per il riscaldamento e il raffrescamento, sia in termini di impatto ambientale.

Inoltre, una classe energetica elevata può aumentare il valore di un immobile sul mercato, poiché molti acquirenti sono sempre più attenti all’efficienza energetica degli edifici in cui vivono o lavorano.

Link di riferimento Mondo Immobiliare

Normativa Enea per l‘EFFICIENZA ENERGETICA

Mondo Immobiliare 

Facebook

Instagram

Linkedin

  • Ricerca Avanzata

  • Città

  • Località

  • Tipologia

Elenco di Comparazione

Come posso aiutarti?